A journey into the cloud with Openstack

A journey into the cloud with Openstack

Questo corso fornisce ai partecipanti i concetti base di una “cloud” – dall’infrastruttura (IaaS) ai servizi (SaaS) – passando per i principali patterns adottati fino alle architetture di riferimento. Un laboratorio pratico permetterà a ciascun partecipante di installare una piccola cloud Openstack, la soluzione open-source standard de-facto.

Gli obiettivi del corso sono:

acquisire competenze di base sul cloud e testare dal vivo una soluzione open-source;

conoscere le diverse soluzioni cloud per comprendere le differenze tra di loro e saper scegliere.

Organizzazione corso

Durata: 1 giornata

Orario: 09:00-18:00

Massimo numero di partecipanti: 8

Target audience: IT managers, sales engineers, developers;

Requisiti: Esperienza minima in Linux. Laptop con VirtualBox ed un client ssh (es. Putty).

Contenuti

  • Concetti sul Cloud Computing.
  • I modelli di servizio: IaaS, PaaS, SaaS.
  • Private, Public o Hybrid Cloud? Capire le differenze e scegliere la soluzione più adatta. Overview su OpenStack: gli obiettivi, la governance, la gestione dei rilasci;
  • le principali componenti della sua architettura; i modelli di deployment; OpenStack come driver per l’innovazione aziendale.
  • Come installare OpenStack: Puppet, Fuel, DevStack.
  • Installazione di un piccolo ambiente con DevStack.
  • Provisioning di una VM, creazione e gestione delle immagini e dei volumi.
  • Il caso Elastx: una public cloud svedese basata su OpenStack.

 

I docenti

school   Alessandro Maria Martellone

Alessandro Martellone è un Senior Software Engineer con più di dieci anni di esperienza. Ha maturato diverse esperienze lavorative in aziende operanti nei settori enterprise consulting, telecomunicazioni, ricerca e finanza.

Dal 2014 è Mirantis Certified Administrator for OpenStack.
Linkedin


Torna ai corsi

Iscriviti alla newsletter

No spam! Useremo questa newsletter solo per condividere informazioni davvero utili sulle nostre attività. Promesso!